ISO certification Zipfluid Loading Arms

GNL

Bracci di carico e scarico per carburanti gnl

Il GNL (gas naturale liquefatto) si ottiene partendo dal gas naturale (GN) con opportuni trattamenti di depurazione e disidratazione, e successive fasi di raffreddamento e condensazione.

Tale tecnologia di liquefazione permette di ridurre il volume specifico del gas di circa 600 volte rispetto alle sue condizioni abituali ; in tal modo – a costi relativamente ridotti – è possibile lo stoccaggio ed il trasporto di notevoli quantità di energia in spazi considerevolmente ristretti.

Il GNL viene trasportato a grande distanza dal luogo di produzione via mare in navi metaniere, in cui rimane quasi interamente in fase liquida a pressione atmosferica e a temperature criogeniche (circa -160 °C).

SOLUZIONE ZIPFLUID

Per la distribuzione di GNL, Zipfluid suggerisce l’utilizzo di stazione con bracci di carico dal basso serie LA400cryo in acciaio inox con tenute in PTFE e accoppiatori rapidi cryo a norma Stanag 3756 o accoppiatori filettati.
Contatori massici o ad ultrasuoni abbinati a valvole di controllo del flusso, testata elettronica.
Gli accessori più comuni sono lo standpost, la valvola a spacco, il sistema di messa a terra (Timm EKX-4).