ISO certification Zipfluid Loading Arms

Zolfo liquido

Petroineos Scotland Ltd - Regno Unito, 2016

Zipfluid bracci di carico e scarico per prodotti chimici: Zolfo Liquido

Lo zolfo liquido è utilizzato nelle raffinerie, negli impianti di gas naturale, nella produzione di acido solforico, fertilizzanti e gomma, in applicazioni stradali ed edili, nel settore agrochimico e come combustibile/carburante.
Il biossido di zolfo in elevate concentrazioni reagisce con l’umidità e dà origine all’acido solforoso che, se respirato, può causare emorragie nelle vie respiratorie con rischio di soffocamento.

SOLUZIONE ZIPFLUID

Per la distribuzione di zolfo liquido, Zipfluid suggerisce i bracci di carico dall’alto serie LA130 in acciaio al carbonio con tenute in PTFE.
Contatori massici abbinati a valvole di controllo del flusso, testata elettronica e quant’altro necessario al sistema di misurazione.
Gli accessori più comuni sono lo standpost, il sensore di sovra-riempimento il dispositivo di parcheggio ed il sistema di messa a terra (Timm EKX-4).
I bracci di carico dall’alto sono normalmente accessoriati con il cono per il recupero dei vapori sul tubo terminale e manichetta per convogliare i vapori recuperati a base braccio.
I bracci di carico per prodotti viscosi sono riscaldati elettricamente o a vapore e coibentati.
Possono essere altresì utilizzati bracci di scarico dal basso serie LA250 in acciaio al carbonio oppure in AISI316L, con tenute in PTFE e accoppiatori rapidi.
Gli accessori più comuni sono lo standpost, il sensore di flusso, il sistema di messa a terra e overfill (Timm EUS-2).
I bracci di carico dal basso sono normalmente abbinati ad una manichetta per il ciclo chiuso dei vapori con accoppiatore o ad un braccio per il recupero dei vapori.