ISO certification Zipfluid Loading Arms

PVC / Vetroresina

Zipfluid produce bracci di carico in PVC / vetroresina

Il PVC (cloruro di polivinile) è il polimero del cloruro di vinile.
E’ la materia plastica più versatile conosciuta e i suoi possibili usi sono innumerevoli: può essere modellato per stampaggio a caldo in varie forme, estruso, calandrato, oppure liquefatto per essere spalmato per realizzare tessuti, serbatoi, valvole, rubinetti, vasche ed altro…

Le applicazioni industriali più importanti sono la produzione di tubi per edilizia, cavi elettrici, profili per finestra, pellicola per imballi e cartotecnica
Curiosità: Il PVC è il “vinile” usato per la produzione dei dischi musicali.

La vetroresina è un materiale che si genera dall’unione di vari tipi di resine con differenti fibre di vetro.
La vetroresina ha caratteristiche uniche di resistenza chimica, in particolare offre:

  • resistenza agli acidi ed alle basi
  • resistenza alle alte temperature dei liquidi
  • resistenza agli idrocarburi
  • stabilità a più di 1200 composti chimici.

Zipfluid utilizza il PVC e la vetroresina in applicazioni con prodotti chimici aggressivi: la parte terminale dei nostri bracci di carico e il cono recupero vapori possono essere realizzati con questi materiali, garantendo una protezione adeguata in un punto delicato del braccio.

CURIOSITÀ:

La vetroresina ha cominciato a essere sperimentata nel settore nautico ed in quello automobilistico intorno agli anni ’50, ma il suo uso su ampia scala per la costruzione delle barche si è affermato a cavallo degli anni ’60-70, dove ha progressivamente sostituito il legno e i suoi compositi.