ISO certification Zipfluid Loading Arms

Carburanti

Zipfluid bracci di carico per il settore carburanti

La categoria dei carburanti include tutti i combustibili che vengono impiegati per alimentare sia motori a combustione interna che motori ad accensione per compressione (ad esempio il motore Diesel).

I carburanti più comuni sono:

  • Gli idrocarburi liquidi o gassosi fossili – solitamente derivati dal petrolio, quali ad esempio: benzina, gas di petrolio liquefatti, il carburante avio, il metano, il GPL ed il GNL
  • I derivati di composti vegetali, o alcoli derivati dalla fermentazione dei carboidrati: questi vengono miscelati con la benzina in quantità variabile per l’alimentazione dei motori a combustione interna allo scopo di limitare il consumo di petrolio senza variazione sostanziale del potenziale termico

Il trasferimento di fluidi e gas in tale ambito implica la necessità di rispettare i requisiti particolarmente rigidi della normativa in tema di sicurezza, in primo luogo a causa dell’elevato rischio d’infiammabilità. Per tale motivo, molti utilizzatori stanno sempre di più preferendo i bracci di carico alle più economiche manichette, per garantire un trasferimento sicuro e nel rispetto delle norme.

Zipfluid utilizza in questo settore accorgimenti, accessori e dispositivi in grado di offrire al cliente bracci di carico completi per coprire il più ampio spettro di sicurezza possibile, quali ad esempio bracci di carico dal basso con accoppiatori rapidi a norma API RP1004, valvole a spacco VA400, spia visiva di flusso, valvola di ritegno unidirezionale, il sistema di messa a terra e overfill.
I bracci di carico dal basso sono normalmente abbinati ad una manichetta per il ciclo chiuso dei vapori dotata di accoppiatore a norma Stanag 3756 o a norma API RP1004RV o ad un braccio per il recupero dei vapori.